EVENTI


Sasso Marconi
Monzuno
Loiano
Monghidoro
Firenzuola
S. Piero a Sieve
Bivigliano/Vaglia







FIRENZUOLA
Nata intorno al 1300 come piazzaforte fiorentina per contrastare la pressante minaccia della potente famiglia ghibellina degli Ubaldini, proprietaria di numerosi castelli nel Mugello, Firenzuola divenne ben presto anche un vivace centro commerciale.


Le sue imponenti fortificazioni, ancora oggi in parte visibili, e la sua struttura urbanistica, all'avanguardia in quei tempi, ne fecero una sorta di "cittą ideale" del rinascimento. Il borgo, gravemente danneggiato durante la II guerra mondiale, conserva tuttavia alcuni interessanti monumenti civili e religiosi, come la "Rocca", oggi sede del Municipio, la "Chiesa della SS. Annunziata", restaurata nel dopoguerra e la sua "cinta muraria", con scarapte e bastioni angolari. Nei dintorni il borghetto di "Rifredo", situato poco dopo il "passo del Giogo", con le sue caratteristiche casette in pietra, la vicina "Badia di Moscheta", uno dei primi insediamenti Vallombrosiani e "la Chiesa di S. Patrizio a Tirli".





IL TUO SPAZIO
PUBBLICITARIO





IL TUO SPAZIO
PUBBLICITARIO






IL TUO SPAZIO
PUBBLICITARIO





info@dabolognaafirenze.it

- Privacy Policy


Home Page